curiosita'

SVILUPPO DELLE TECNICHE DI CACCIA AL CAPRIOLO.

Nelle terre ceche originariamente i cinghiali erano diffusi nelle zone con boschi di quercia e faggio che procuravano loro il nutrimento principale in autunno e inverno...

leggi

DOVE CACCIARE IL CAPRIOLO

Il capriolo


DIFFUSIONE IN REPUBBLICA CECA
Grazie alla sua adattabilità il capriolo comune vive in svariati ambienti di tutta la RC dalle pianure con coltivazioni agricole intensive ai boschi in zone montuose. La quantità di caprioli è in tendenza crescente da lungo tempo. Nel 1993 si fece una stima di 264 mila caprioli presenti in Repubblica ceca. Le statistiche di caccia indicano gli apici di popolazione ogni 7-9 anni (1951, 1962, 1969, 1977, 1986 e 1993). Le statitstiche di caccia degli ultimi hanni avevano previsto un forte aumento della popolazione fino ad arrivare a toccare quota 300000. Tuttavia a partire dal 2008 si registra una tendenza alla diminuzione degli esemplari presenti in Repubblica ceca , in particolare nella regione di Plžen. In ultima analisi ancora oggi si tratta della specie di ungulato più diffuso e comune in RC che si caratterizza per la prelibatezza delle sue carni che ne determinano la sua primaria importanza per la caccia. I cacciatori abbattono in Repubblica ceca ogni anno circa 20000 caprioli.

DESCRIZIONE
I caprioli vivono in un territorio esteso in Europa e Asia dalla costa dell'Atlantico ad ovest fino alle sponde del Pacifico ad est. La parte più settentrionale della loro presenza che arriva fino al polo nord, è oggi in Scandinavia, il posto più al sud dove si trovano i caprioli è in Siria, in alcune zone di Iran ed al centro della Cina. Nella zona del Volga si incontrano zone con presenza contestuale di caprioli comuni e siberiani. Il confine della presenza del capriolo europeo va dalle sponde di Volga verso sudovest nel punto dello sbocco di Don nel mare di Azov. Nella RC è una specie originale con la diffusione comune. In passato ci furono vari tentativi falliti di introdurre in varie regioni dell'Europa il cervo siberiano (capreolus pygargus) che ha palchi più estesi ed un peso fino a 60 kg.

scarica la scheda